La Firenze del presente prossimo 27 AGOSTO - 11 SETTEMBRE

Scopri tutti gli eventi e i suoi luoghi

CdP San Quirico

27 agosto - 29 agosto

Giardini del Galluzzo

30 agosto - 8 settembre

Circolo le Panche

9 settembre

Circolo Serpiolle

10 settembre

Circolo Casa della Cultura

11 settembre

Riparte il Festival dell’Unità, edizione 2021.
Riparte da Sinistra: quella del lavoro, della salute, della cultura, della giustizia sociale.
Ospiti da tutto il Paese, esperti, attivisti e anime del Centro-Sinistra si riuniranno nei prossimi giorni per un Festival all’insegna di valori da recuperare con lo sguardo fisso al futuro.
Agorà Democratiche, Piazza Grande, la Segreteria Letta, il Governo Draghi, il Campo Largo, i prossimi appuntamenti elettorali, il futuro del Partito e del Centro-Sinistra: questi sono solo alcuni dei tantissimi temi che saranno affrontati nelle varie sedi del Festival.
Già: quest’anno il Festival è per tutta la città, perché Firenze non si riduce al suo bellissimo centro storico, Firenze è anche le sue periferie. Non ci siamo dimenticate di loro: portiamole al centro del dibattito per discutere dei problemi e delle soluzioni di questa bellissima città.
La miglioreremo tutte e tutti insieme. Democrazia è partecipazione!

Festival dell’Unità 2021, la Firenze del presente prossimo la costruiamo insieme.

Perchè “Festival”?
Perché il Festival è una Festa popolare, una Festa che impara le lezioni del passato per immergersi meglio nel presente.
Abbiamo scelto questa parola per dare un senso diverso agli incontri e alle iniziative: non sarà una festa in un unico posto, sarà un Festival all’insegna della diversità e dei luoghi.
Per permettere a tutte e tutti di partecipare al meglio a questa festa di cultura, di socialità, di politica, gli appuntamenti si terranno in tutta la città.
C’è spazio per migliorare i successi dell’anno scorso, con sicurezza e serietà.

Festival dell’Unità 2021, la Firenze del presente prossimo la costruiamo insieme.

 

Perché “itinerante”?
Il Festival dell’Unità a Firenze sarà itinerante per toccare tutti i punti della città. Firenze non si limita al suo centro storico, è molto di più.
Proprio per questo motivo, quest’anno il Festival sarà itinerante.
Per permettere a tutte e tutti di partecipare al meglio a questa festa di cultura, di socialità, di politica, gli appuntamenti si terranno in tutta la città.
In questo modo, tutte e tutti potranno conoscere meglio zone della città che magari non conoscono abbastanza, per vedere bene la realtà nella sua completezza.
Vicine e vicini a chi a Firenze vive, lavora, passa.

Festival dell’Unità 2021, la Firenze del presente prossimo la costruiamo insieme.

Contattaci

Messaggio Inviato